IL NORD CHAVIN – MOCHE – CHIMU


IL NORD CHAVIN – MOCHE – CHIMU

Da USD 1,990


Costa desertica, sierra centrale e foresta; partendo da Caral, centro cerimoniale considerato il piu’ antico del Sudamerica, per conoscere le culture Chavin ,Sechin, Moche, Chimu’, Chachapoyas e le loro splendide vestigia pre ispaniche; itinerario pensato per coloro che desiderano sapere di piu’ circa la storia e l’archeologia meno conosciuta del Peru’, ma assolutamente di grande fascino e importanza. Il tutto attraverso imponenti paesaggi e regioni ricche di folklore e tradizione.

Corretti giochi durante l'anno o con prenotazione anticipata.

Questo itinerario può essere modificato a seconda degli interessi e del tempo che hai, contattaci e scrivi a: info@perulimaguides.com ó reservas@perulimaguides.com
  • Arrivo a Lima e trasferimento in hotel. Pernottamento e prima colazione.
  • Seguiamo l’ago della bussola in direzione nord e lasciamo la cittá di Lima accompagnati dall’atmosfera di frontiera della strada Panamericana. Dopo aver trascorso 200 Km, deviazione a Supe per la visita della città di Caral, la più antica d’America (5000 anni) e considerata la culla delle civiltà andine. Successivamente proseguimento in direzione nord. Il percorso si sviluppa costeggiando l’Oceano fino alla località di Paramonga, per poi inizare l’ascesa verso il passo di Conococha (4120 m.s.l.m.) da cui si discende nel Callejon de Huaylas. Percorso totale 450 Km; 9 ore circa. Sistemazione in hotel. Mezza pensione che include la cena.
  • Giornata dedicata all’acclimatazione all’altitudine e alla visita delle meraviglie del Parco Nazionale Huascaran, incastonato tra la Cordiglierta Negra e la Cordigliera Bianca con vette che vanno dai 4.000 ai 6768 m.s.l.m. e dichiarato dall’Unesco “Patrimonio Naturale dell’Umanità”. Durante il percorso visite a villaggi fuori dal tempo e le lagune di Llanganuco dalle acque color turchese e i maestosi ghiacciai sullo sfondo. Nel pomeriggio ritorno a Huaraz percorrendo la stessa strada. Mezza pensione che include la cena.
  • Il percorso si snoda lungo sentieri mozzafiato e strade sterrate di montagna. Durante il viaggio, soste in piccoli villaggi dalle atmosfere surreali. Proseguimento per il Passo di Punta Olimpica (4980 m.s.l.m.) da cui si può ammirare la maestosità delle vette andine como il Huascaran (6780 m.s.l.m.). Arrivo a Chacas nel pomeriggio e sistemazione in un modesto rifugio. Pensione completa.
  • Al mattino partenza lungo il Callejon de Conchucos. Attraversando una serie di valli ancora ignorate dal turismo tradizionale si raggiungeranno i paesi di San Luis e Huari, comunità andine sospese tra passato e presente. Proseguimento per il centro cerimoniale di Chavin de Huantar. Visita dei resti archeologici e del monumentale complesso risalente all’omonima cultura, che si sviluppò tra il 1200 e il 200 a.C. Il sito è situato a 3180 metri di altitudine sul versante orientale della Cordillera Blanca. Dopo la visita rientro a Huaraz, dove si giungerà in serata, sistemazione e cena in hotel. Pensione completa.
  • Partenza in direzione ovest lungo una strada sterrata estremamente paesaggistica anche se purtroppo in condizioni non ottime, discendendo dalle fertili valli andine settentrionali sino alla costa desertica. Lungo il percorso visita dei resti archeologici del centro cerimoniale di Sechin, uno dei più antichi del Perù. Il percorso (330 Km: 8 ore circa), passando per Punta Cayan. Arrivo nella città coloniale di Trujillo e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento. Mezza pensione che include la cena
  • Giornata dedicata alla visita di Trujillo, in particolare la “Plaza de Armas”, la Cattedrale, le residenze storiche come Casa de la Emancipacion, Casa Urquiaga, Casa del Mariscal de Orbegoso e la piazzetta El Recreo. Successivamente visita delle Piramidi del Sole della Luna, importanti centri cerimoniali appartenuti alla civiltà Moche. Pranzo sulla spiaggia di Huanchaco. Nel pomeriggio escursione alla cittadella di Chan Chan, l’antica capitale del regno Chimù. Al termine delle escursioni rientro in Hotel. Mezza pensione che include il pranzo
  • Al mattino partenza per Cajamarca (300 Km). Prima sosta dopo aver percorso 60 Km, per la visita del complesso archeologico “El Brujo” e del museo “Señora de Cao”, una mummia appartenente ad una governante moche alla quale si atrtribuivano poteri divini. Il museo espone oggetti prezioni di fina fattura ritrovati nel fardo funerario della mummia. Successivamante proseguimento per Cajamarca e ulteriore sosta per visitare il sito di Kuntur Wasi, dove si potra’ ammirare l’oro piu antico di tutto il Perù. Arrivo a Cajamarca nel pomeriggio,sistemazione e cena in Hotel. Mezza pensione che include la cena in hotel.
  • Visita della citta’ e dei principali monumenti tra cui il famoso ”Cuarto del Rescate” (La stanza del riscatto) legato alla tragica fine dell’imperatore Inca Atahualpa. Pranzo in un ristornate tipico. Proseguimento per Cumbemayo (20 Km circa) che oltre alle sue bizzarre formazioni rocciose, ospita un sistema cerimoniale, prova di avanzata ingegneria idraulica, inserito in un contesto naturale di rara bellezza. Cena in hotel. Pensione completa.
  • Al mattino presto partenza in direzione delle Cordigliera Orientale. Dopo una sosta a Celendin, si salirà gradualmente lungo i pendii della Cordigliera Orientale per poi proseguire in direzione del Fiume Marañon, affluente del Rio delle Amazzoni. La successione di ambienti e’ veramente notevole. Pranzo al sacco con cestino da viaggio. Arrivo a Leymabamba e visita del museo omonimo che ospita una vasta collezione di mummie ritrovate nei pressi della Laguna del Condor. Sistemazione in un modesto hotel. Pensione completa.
  • Con un percorso su strada sterrata di circa due ore si raggiungono le rovine di Kuelap, città fortificata da una poderosa cinta muraria appartenente alla civiltà dei Chachapoyas, tuttora poco conosciuta, sviluppatasi sulle montagne della Cordigliera Nord del Paese . Il sito archeologico si raggiunge con una camminata a piedi di circa 30 minuti. I Chachapoyas furono conquistati dagli incas dopo decenni di lotta, ma non vennero mai completamente assoggettati. Pranzo al sacco con cestino da viaggio. Chachapoyas, capoluogo del dipartimento di Amazonas e’ collegata con la regione amazzonica dal Río Marañon, che e’ uno dei due principali affluenti del Río delle Amazzoni. Pranzo al sacco con cestino da viaggio. Sistemazione presso un modesto albergo. Cena in ristorante. Pensione completa.
  • Al mattino dopo aver lasciato il paesino di Tingo, proseguimento su una strada sterrata di montagna, fino a raggiungere il caseggiato di Cruzpata (46 Km; 2 ore circa) da dove inizia un percorso a piedi di 1700 metri (30 minuti) per raggiungere il piu’ vicino punto di osservazione dei misteriori sarcofagi di Karajias, scavati nel fianco della montagna, rappresentano una impressionante testimonianza della misteriosa civilta’ dei Chachapoyas. Pranzo al sacco con cestino da viaggio. Al termine della visita proseguimento in direzione nord-est per altri 85 chilometri ( 3 ore circa) fino a raggiungere la città di Chachapoyas, pittoresca cittadina dalla forte personalità conservatrice delle proprie radici. Lungo il percorso si attraversano piccoli villaggi rimasti fuori dal tempo in cui il passaggio di visitatori e’ pressoche’ sconosciuto. Sistemazione in hotel. Mezza pensione.
  • Al mattino presto partenza per Chiclayo (480 km: 10 ore). Il percorso caratterizzato da una successione di ambienti naturali, diversi e contrastanti segue la “Strada Nord Orientale del Marañon” che corre attraverso profonde vallatte scavate da fiumi impetuosi e immense pianure coltivate a riso, fino al deserto della zona costiera. Pranzo al sacco con cestino da viaggio. Arrivo a Chiclayo in serata e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento. Pensione completa.
  • Prima visita del giorno al pittoresco mercato degli stregoni, nel centro della città, dove superstizione, antiche tradizioni e rispetto per i riti ancestrali sono la regola principale di convievenza con le popolazioni locali. Successivamente visita del museo “Tumbas Reales del Señor de Sipan” che conserva la sensazionale collezione di ori e gioielli risalenti all’omonimo alto dignitario Moche. Pranzo in ristorante. Visita alla Huaca Rajada e al Museo di Sipan recentemente inaugurato. Nel pomeriggio spettacolare tramonto presso il villaggio di pescatori di San Josè. Rientro in hotel. Mezza pensione che include il pranzo.
  • Mattinata dedicata alla visita del museo de Sican con splendidi reperti dell’omonima cultura. Successivamente escursione presso la valle delle Piramidi di Tucume passando per il bosco de Pomac e innumerevoli testimonianze archeologiche tuttavia abbandonate. Pranzo gourmet in ristorante tipico. Nel pomeriggio trasferimento in aeroporto e partenza con volo per Lima. Arrivo e sistemazione in hotel. Mezza pensione.
  • Mattinata libera per escursioni individuali nella capitale peruviana, visita di musei o per acquisti. Tempo a disposizione. Pranzo di addio in ristorante tipico. Nel pomeriggio trasferimento in aeroporto e partenza con volo di rientro in Italia.
  • Fine dei servizi

QUANDO VUOI VIAGGIARE?

Explore Smarty